Strategie fondamentali per un progetto web di successo

4 Flares 4 Flares ×

progetto-web-marketing-creativo

Perchè non basta avere un sito?

Quando si parla di Progettare un Sito Web, sono poche le persone che sanno realmente cosa significa. Questo perchè sull’argomento c’è molta disinformazione e perchè i mercati ci hanno indotto a credere che realizzarlo è una cosa semplice e alla portata di tutti.

In realtà, per progettare un sito adatto a commercianti, aziende e professionisti serve un’ efficace strategia che deve tenere conto di molti aspetti e naturalmente di questa strategia il visitatore può vedere solo il risultato finale.

Dunque basta avere un sito per ottenere visibilità e profitti? La risposta naturalmente è NO.

Gli step fondamentali per realizzare un sito di successo

Possiamo suddividere l’iter per la realizzazione di un sito in 3 step fondamentali:

  1. Ideazione
  2. Progettazione
  3. Marketing 

1) Ideazione

E’ la prima fase. Il cliente ha un’idea di progetto e si affida ad un Professionista, definendo in maniera sommaria cosa vorrebbe realizzare. Il professionista, presa coscienza del tipo di progetto, deve valutare la sua “appetibilità” attraverso un’ indagine di mercato sul web. Per appetibilità si intende (detto in maniera semplice), quanti progetti simili a quello del cliente sono presenti già in rete, qual’è il loro livello di affermazione o qual’è il prezzo medio dei servizi e/o dei prodotti che il mercato di quel settore già offre, in modo tale da poter battere la concorrenza proponendo tariffe e soluzioni più convenienti.

In base ai risultati di questa ricerca, un professionista “serio” potrebbe anche decidere di abbandonare il progetto ( perché in quel determinato settore il mercato è saturo ed il cliente avrebbe poche possibilità di affermazione), oppure ridefinire meglio alcuni punti ed impostare il progetto in maniera differente. Così facendo si potrebbe riuscire a conquistare delle “nicchie di mercato” simili ma più facilmente attaccabili oppure si potrebbe puntare su un altro tipo di strategia di Marketing per ottenere gli stessi risultati ma con mezzi differenti.

Una volta svolta l’indagine di mercato e definita l’appetibilità del progetto, inizia una fase di pre-progettazione. In questa fase bisogna occuparsi dell’ “indicizzazione“, più esattamente bisogna ragionare su come rendere il sito visibile nella prima pagina dei motori di ricerca quando un navigatore, alla ricerca di quel determinato servizio, digita delle determinate “parole chiave“.

Giusto per fare un esempio concreto: mettiamo che un navigatore voglia acquistare degli “occhiali da sole” online. Magari scriverà “prezzo occhiali da sole …” oppure “prezzo occhiali ….” ecc. Bisogna quindi, attraverso una corretta strategia di Search Engine Optimization (SEO), ricercare le giuste “parole chiave” e, contemporaneamente, impostare una campagna di Marketing efficace usando tutti gli strumenti disponibili, in modo tale che il sito crescendo col tempo di “importanza“, scavalchi gli altri in quelle determinate parole chiave e si possa posizionare ben visibile in prima pagina. In base alla scelta delle parole chiave, vengono impostati pagine e contenuti del sito.

Dunque l’ultima fase di pre-progettazione consiste nella stesura del progetto su carta; si inizia a delineare quella che sarà la struttura finale del sito ed i relativi contenuti illustrativi e grafici.

2) Progettazione

Nella fase della progettazione, si mette in pratica tutto ciò che è stato ideato. È la fase nella quale si realizza concretamente il sito. Struttura, logo, colori, banner grafici, slideshow, contenuti illustrativi ecc, vengono tutti concretizzati in questa fase. Una volta terminata la realizzazione, o anche in contemporanea se magari sono più persone a lavorare al progetto, inizia una fase di pre-marketing. Viene impostata la campagna pubblicitaria e vengono designate le aree e le modalità di azione. Social Network (Social Media Marketing) e Email  Marketing (DEM), oltre che la pubblicità su carta stampata, sono i sistemi attualmente più in voga per promuovere i servizi o i prodotti del sito realizzato, ma esistono molteplici sistemi.

3) Marketing

E’ la terza e sicuramente la fase più importante. Consiste nel divulgare il sito attraverso i sistemi prima indicati, ed è una fase che teoricamente non ha mai fine, in quanto un sito per progredire ha sempre bisogno di allargare la clientela, di proporre periodicamente delle promozioni speciali, di espandere la propria visibilità.

Una Strategia di Marketing per essere efficace, deve essere in grado non solo di far conoscere il Progetto a più utenti possibili, ma soprattutto di convertire gli utenti in potenziali clienti. Per farlo esistono delle apposite tecniche che stimolano a livello psicologico l’utente all’acquisto di quel prodotto o all’utilizzo di quel servizio.

I colori utilizzati, gli slogan scelti, la grafica e molti altri fattori, se ben studiati stimolano l’utente che diverrà subito oppure con il tempo cliente. Naturalmente è di importanza fondamentale la qualità del prodotto o del servizio. Se non lo è, anche una perfetta campagna di Marketing potrebbe magari incuriosire ma ai fatti non darebbe mai i risultati sperati.”

Fabio Pilò – Web Master/Designer – Reggio Calabria

Related posts:

Lascia un commento

Shares