realizzare un flyer

Realizzare un flyer d’impatto: gli elementi vincenti

0 Flares 0 Flares ×

Perché un volantino pubblicitario si riveli efficace allo scopo, non bastano creatività e capacità grafiche ma è necessario anche un approccio analitico orientato alla cura dei dettagli. Ogni componente del flyer deve essere elaborata con razionalità e senso pratico.

Titolo

Poche parole, scelte con cura e che occupino una sola riga. Il titolo è il primo elemento colto dal lettore e deve sapere immediatamente dare un’idea di cosa si stia parlando, in una forma efficace e semplice. Il lettering deve essere curato con attenzione, selezionando un font di facile lettura e che sia d’impatto estetico. Ovviamente la grandezza del titolo deve essere superiore a quella degli altri elementi di scrittura e focalizzare l’attenzione.

Contenuto

Meglio evitare di compattare troppe informazioni. Il depliant pubblicitario gioca sull’immediatezza e non deve richiedere impegno al pubblico. Inserire poche notizie, stringate e chiare, esposte in una forma d’impatto e accessibile a tutti.

Immagini e grafica

Poi c’è tutto il contorno, che contorno non è. Le immagini giocano un ruolo fondamentale sull’appeal del vostro volantino e devono essere scelte con particolare cura. Allo stesso modo, il layout e ogni elemento grafico sono risorse da sfruttare al meglio: l’estetica è fondamentale ma non deve diventare un ostacolo alla lettura: la semplicità spesso paga!

La qualità del depliant è altro e tanto importante: una carta di qualità può essere una risorsa in grado di convincere la gente a dare un’occhiata al contenuto prima di cestinare il flyer; meglio rivolgersi ad esperti della stampa volantini e assicurarsi che il lavoro venga sviluppato con professionalità e nei giusti tempi.

Informazioni di contatto

Sul retro, devono essere specificate con chiarezza le informazioni di contatto attraverso cui gli utenti interessati possano richiedere informazioni aggiuntive o effettuare ordini: e-mail, indirizzo del sito web, telefono sono fondamentali; una soluzione interessante è quella del Qr Code, attraverso cui l’utente può raggiungere la pagina web predisposta (ad esempio la pagina offerte o quella del form per la richiesta informazioni) in pochi secondi e senza dover digitare l’indirizzo di pagina.

Danilo De Luca

Danilo De Luca

Web editor per lavoro, mi interesso di attualità, tecnologie, società e mass media. Amo il calcio, "la cosa più importante delle cose meno importanti".
Danilo De Luca

Related posts:

Lascia un commento

Shares