La nuova ricerca di Google Search

Prima o poi tutti i servizi di Google finiranno per integrarsi tra di loro e soprattutto interagiranno con Google+, per dare il giusto slancio al nuovo social network di Mountain View. Non fa di certo eccezione l’omonimo motore di ricerca che ha dato inizio all’avventura di Google, presentando una serie di novità che non faranno molto piacere ai social network rivali, quali Facebook e Twitter. Nel corso delle prossime settimane saranno resi disponibili diverse novità tra le quali importanti cambiamenti per i gli utilizzatori di Google+.

Leggi il seguito

The History of Advertising #INFOGRAFICA

Si parla ancora di “timeline” ma per una volta non riguarda Facebook. Questo articolo tratta di pubblicità e più precisamente della sua storia, dall’Antico Egitto a giorni nostri. Ad esempio, sapevi che il primo comunicato stampa è stato creato in Inghilterra, e fu per un libro di preghiere. O che la prima TV commerciale è stata nel 1941 per gli orologi Bulova? La pubblicità si è evoluta passando attraverso pietre miliari come la stampa e a televisione. Internet ha rivoluzionato ancora una volta la pubblicità e il web sarà  sicuramente correlato alla prossima generazione della pubblicità. Così è  importante rivedere come la pubblicità ha iniziato al fine di comprendere meglio dove ci stiamo dirigendo.

Leggi il seguito

Pop Up Shop & Tube. Il temporary store dell’arte

Pop Up logo

L’Associazione Culturale Occhi Aperti, con il prezioso supporto della Fondazione Cariplo, dà vita al progetto Pop Up Shop&Tube ad Arona Ogni mese i locali di Meltin’ Pop, partner del progetto, vedranno alternarsi giovani artisti e si trasformeranno in una vetrina di dinamica creatività.

Leggi il seguito

Come creare una campagna virale #INFOGRAFICA

Creare campagna virale
Viral Marketing: come creare una campagna virale

Il bambino che ride sentendo lo strappo della carta. La civetta addomesticata che si lascia accarezzare dal suo padroncino. Alcuni elementi saranno per sempre immortalati nel mondo dei contenuti virali di internet. Ma cosa c’è di così diverso in questi video rispetto agli altri, che li rendono così onnipresenti e condivisibili? Secondo una ricerca ProBlogger.com, quel qualcosa che porta un contenuto a diventare virale è ignoto, ma segue comunque degli schemi certi.

Quindi, se il vostro obiettivo è quello di creare un contenuto virale, come si può ottimizzare una campagna affinchè il vostro elemento lo diventi? Selezionando ambienti in cui la condivisione è in costante aumento, come Facebook e Twitter, potrebbe non essere difficile raggiungere il traguardo. Combinare il modello giusto e il tono con la piattaforma corretta è una delle parti più difficili della creazione di una campagna virale di successo, ma quando questi elementi sono allineati, il successo è più probabile.

Leggi il seguito

La risata è virale

Il video è stato realizzato per pubblicizzare l’associazione Lachen Verbindet che promuove il vivere sereni e privi di stress grazie a corsi di yoga, stress management e altre pratiche. A realizzarlo sono stati gli stessi promotori coinvolgendo nella risata generale il resto dei passeggeri. Oltre a fare bene, il sorriso è anche virale, dato che … Leggi il seguito

Come potrebbero essere le pagine aziendali di Facebook con la Timeline?


Chi era desideroso di approfittare dei vantaggi creati dalla Timeline sulla propria fanpage di Facebook dovrà ancora aspettare.

Il gigante del social networking non lascia trapelare indiscrezioni riguardanti l’aggiornamento delle pagine tanto atteso dai più grandi brand.“We are currently focused on Timeline for individuals and will consider how to make consistent experiences for Pages” dice un portavoce di Facebook, “but we have nothing to announce at this time”.

Leggi il seguito