Infografica al servizio di un blog: l’esempio vincente di Rodiola.it

8 Flares 8 Flares ×

Guest Post scritto da Elisa Fiocchi.

Dall’unione di due parole, information e graphic, si ottiene il termine infographic che letteralmente si traduce in informazione grafica e nel linguaggio comune è conosciuto come infografica.

La potenza delle immagini nell’era digitale ha decretato questa forma di comunicazione vincente grazie alla sua forza nello spiegare un concetto in maniera semplice ed immediata non solo attraverso un accenno visivo ma anche con l’aggiunta di brevi nozioni presentate in forma grafica anziché testuale.

infografica-blog-marketing-creativo

Nata inizialmente al puro scopo di informare, supportata da statistiche e dati numerici come tabelle, istogrammi e mappe, l’infografica è diventata oggi un vero e proprio codice di linguaggio di cui il mondo del giornalismo è tra i principali ambasciatori. Dietro ai numeri e ai grafici, infatti, l’attenzione punta dritto a una serie di parole chiave che entrano nella testa del lettore senza sforzo, aiutandolo a imprimere bene i concetti.

social-fanno-male (1)

Con il tempo, le sue potenzialità sono state messe al servizio del linguaggio dei social network fino a quando l’infografica è diventata la migliore alleata di molte aziende all’avanguardia che desiderano informare e comunicare il loro brand senza risultare ridondanti.

Oggi avere sul proprio portale online una sezione blog all’interno della quale inserire una serie di contenuti risulta una scelta vincente per raccogliere gusti e interessi di un target molto esteso attraverso un’ampia e variegata programmazione editoriale.

E’ il caso dell’e-commerce Rodiola.it, leader nell’erboristeria online, un esempio potente di come l’infografica possa essere messa a servizio di prodotti estetici e per la cura e il benessere del corpo dando risultati ottimi anche in termini di informazione e fidelizzazione dei propri clienti. Ecco un esempio di come ridurre lo stress con una infografica.

Grazie alla maggiore facilità di condivisione di un contenuto visivo rispetto ad un testo, gli articoli pubblicati nella sezione blog e affiancati ad originali infografiche risultato di grande attrattiva per l’utente e l’effetto virale è assicurato.

social-fanno-male (2)

Ma quali sono i segreti per un’infografica efficace?

1 Testo e grafica sono parimenti importanti. L’immagine è fondamentale ma senza un messaggio interessante non avrebbe una base solida per attirare l’attenzione dell’osservatore.

2 Gli argomenti scelti devono essere efficaci e sintetici e preferibilmente “traducibili” con delle illustrazioni.

3 I colori, meglio se complementari, e il font devono riprendere quelli dell’argomento di cui si sta parlando.

Related posts:

Lascia un commento

Shares