Pro bono promo, l’artista crea i loghi con il contenuto del prodotto

Progetto di street art molto carino. Dorota Pankowska è una giovane creativa canadese e ha avuto un’idea originale e molto pubblicitaria:  utilizzare il contenuto dei prodotti per realizzare i loghi che li rappresentano. Il progetto, dal titolo non casuale, Pro Bono Promo, è una serie di opere di street art realizzate nel centro di Brampton, piccolo paese situato nella provincia canadese … Leggi il seguito

La più autentica esperienza di realtà virtuale di sempre

The North Face ha voluto creare un’esperienza unica e indimenticabile per dare alle persone che entrano in uno dei negozi monomarca del famoso marchio di abbigliamento, una esperienza virtuale tra le più realistiche mai viste. Il cliente, ignaro di tutto, viene gentilmente fatto sedere su una vera e propria slitta e i commessi di The … Leggi il seguito

La nuova serie di The Walking Dead invade New York

Per promuovere il ritorno della serie televisiva di successo The Walking Dead, la prima domenica di febbraio, AMC, canale via cavo Americano,  ha deciso di giocare un brutto scherzo ai cittadini della città di New York City. Sono sempre più frequenti i casi di promozione e pubblicità che utilizzano il Prank Advertising, o Prank Marketing … Leggi il seguito

McDonald’s e la street art insieme per la colazione

Streer Art Surprise a Firenze - Fotografia di Roberta Castrichella - Bigodino.it
Streer Art Surprise a Firenze – Fotografia di Roberta Castrichella

Parlavamo qualche giorno fa dell’evento/performance #StreetArtSurprise coordinato dall’associazione torinese Monkeys Evolution. Dopo 128 ore di lavoro in cui 7 Writer italiani (tra cui Pao, Macs e Speck) hanno utilizzato 540 bombolette spray per realizzare tre imponenti opere d’arte, è possibile capire chi il mandatario di questa enorme operazione di street art.

Leggi il seguito

Scherzo LG, la fine del mondo durante il colloquio di lavoro

Il video virale di LG che promuove i televisori della serie Ultra HD
Il video virale di LG che promuove i televisori della serie Ultra HD

Immaginatevi di essere ai vostri primi colloqui di lavoro. Le mani vi tremano, le gambe sono molli e le vostre certezze sono lontani anni luce. Arriva il responsabile delle risorse umane, vi presentate con una stretta incerta e vi sedete alla scrivania. Il selezionatore apre il vostro Curriculum Vitae e iniziano le prime domande.

Leggi il seguito

Regina non utilizza la solita macchia di caffè per promuovere il proprio brand

regina-world-first-branded-coffee-stain

Come dimostrare quanto una carta assorbente Regina pulisce ed assorbe una macchia di caffè sul tavolo, senza utilizzare la solita macchia di caffè sul tavolo? Semplice. Basta contattare la famosa agenzia di Advertising Ogilvy, in questo caso OgilvyAction di Düsseldorf in Germania, e lasciare il compito a loro.

Leggi il seguito

Pay with a kiss: al bar il caffè si paga con un bacio

Pay with a Kiss
Pay with a Kiss

Nessuno ha mai detto che la moneta rimarrà sempre il metodo di pagamento più utlizzato. Infatti con la crisi, in mancanza di soldi, si inizia a sbizzarrire con forme di pagamento non convenzionali.

Dopo il Pay with a Tweet, sistema di pagamento social, che permette a chi crea contenuti sul web di generare buzz per se stessi con le condivisioni sociali, ecco arrivata un’idea originale da un bar australiano

Leggi il seguito

Kitkat vs. Oreo su Twitter la concorrenza diventa collaborativa

Non sempre due concorrenti tra i più importanti fanno di tutto per screditarsi tra di loro. Anzi. Stuzzicati da una utente due grandi aziende che pdoducono dolci  si sono messi di impegno per giocare una battaglia che ha dato valore ad entrambi.

oreo-kitcat-marketing-creativo

Tutto inizia quando una Laura Ellen, ragazza con una grande passione per il cioccolato, cita nello stesso tweet sia Kit kat che Oreo:

Leggi il seguito

Reserva utilizza i ladri per farsi pubblicità

Il 6 Dicembre scorso il brand di abbigliamento brasiliano Reserva è stato derubato. Dopo aver completamente buttato giù la vetrina, i ladri hanno arraffato i capi di abbigliamento esposti e si sono dileguati in fretta.

Reserva Non Convenzionale
Ladri all’interno del negozio brasiliano del brand Reserva

Leggi il seguito