Volunia, il nuovo motore di ricerca sociale

Luca Bovera

Marketing Communication Manager e ideatore at Marketing Creativo
Marketing Communication Manager per professione, progetti artistici che gli gironzolano in testa e una profonda curiosità che lo attira a vagare per il web alla ricerca della ultima chicca creativa.

Volunia è il nuovo concorrente di Google. Un nuovo motore di ricerca, ma non il solito motore di ricerca.
Nato dall’idea tutta italiana di Massimo Marchiori, matematico ed informatico dell’Università di Padova e che creatore del concetto di iperinformazione e del motore HyperSearch su cui si basa Google. Ovvero l’uomo che quindici anni fa ispirò Larry Page e Sergey Brin e li convinse a credere che la ricerca sul web fosse una buona idea imprenditoriale.
La particolarità di Volunia è che la ricerca su internet diventa una sorta di viaggio spaziale, una mappa tridimensionale nel quale ogni stanza nasconde nuovi contenuti e ogni link viene rappresentato come uno spazio in 3D.

Leggi tutto

La nuova ricerca di Google Search

Luca Bovera

Marketing Communication Manager e ideatore at Marketing Creativo
Marketing Communication Manager per professione, progetti artistici che gli gironzolano in testa e una profonda curiosità che lo attira a vagare per il web alla ricerca della ultima chicca creativa.

Prima o poi tutti i servizi di Google finiranno per integrarsi tra di loro e soprattutto interagiranno con Google+, per dare il giusto slancio al nuovo social network di Mountain View. Non fa di certo eccezione l’omonimo motore di ricerca che ha dato inizio all’avventura di Google, presentando una serie di novità che non faranno molto piacere ai social network rivali, quali Facebook e Twitter. Nel corso delle prossime settimane saranno resi disponibili diverse novità tra le quali importanti cambiamenti per i gli utilizzatori di Google+.

Leggi tutto

Come creare una campagna virale #INFOGRAFICA

Luca Bovera

Marketing Communication Manager e ideatore at Marketing Creativo
Marketing Communication Manager per professione, progetti artistici che gli gironzolano in testa e una profonda curiosità che lo attira a vagare per il web alla ricerca della ultima chicca creativa.
Creare campagna virale
Viral Marketing: come creare una campagna virale

Il bambino che ride sentendo lo strappo della carta. La civetta addomesticata che si lascia accarezzare dal suo padroncino. Alcuni elementi saranno per sempre immortalati nel mondo dei contenuti virali di internet. Ma cosa c’è di così diverso in questi video rispetto agli altri, che li rendono così onnipresenti e condivisibili? Secondo una ricerca ProBlogger.com, quel qualcosa che porta un contenuto a diventare virale è ignoto, ma segue comunque degli schemi certi.

Quindi, se il vostro obiettivo è quello di creare un contenuto virale, come si può ottimizzare una campagna affinchè il vostro elemento lo diventi? Selezionando ambienti in cui la condivisione è in costante aumento, come Facebook e Twitter, potrebbe non essere difficile raggiungere il traguardo. Combinare il modello giusto e il tono con la piattaforma corretta è una delle parti più difficili della creazione di una campagna virale di successo, ma quando questi elementi sono allineati, il successo è più probabile.

Leggi tutto

Il Web in 60 secondi #INFOGRAFICA

Luca Bovera

Marketing Communication Manager e ideatore at Marketing Creativo
Marketing Communication Manager per professione, progetti artistici che gli gironzolano in testa e una profonda curiosità che lo attira a vagare per il web alla ricerca della ultima chicca creativa.

Cosa accade in 60 secondi sul web? L’infografica (clicca qui per vedere l’immagine ingrandita) di Go-Globe.com ne descrive le azioni più rilevanti.

Leggi tutto

Come potrebbero essere le pagine aziendali di Facebook con la Timeline?

Luca Bovera

Marketing Communication Manager e ideatore at Marketing Creativo
Marketing Communication Manager per professione, progetti artistici che gli gironzolano in testa e una profonda curiosità che lo attira a vagare per il web alla ricerca della ultima chicca creativa.


Chi era desideroso di approfittare dei vantaggi creati dalla Timeline sulla propria fanpage di Facebook dovrà ancora aspettare.

Il gigante del social networking non lascia trapelare indiscrezioni riguardanti l’aggiornamento delle pagine tanto atteso dai più grandi brand.“We are currently focused on Timeline for individuals and will consider how to make consistent experiences for Pages” dice un portavoce di Facebook, “but we have nothing to announce at this time”.

Leggi tutto