Cartoline da Chernobyl. Il video girato con un drone a Pripyat

cartoline-chernobyl-video-1

Danny Cooke è un pluri-premiato filmmaker freelance, direttore della fotografia, regista con sede a Torquay, Devon, Regno Unito.

Danny ha girato un video documentario molto emozionante dal titolo Postcards from Pripyat, Chernobyl  per raccontare la storia – e l’attualità – di quei luoghi fantasma. Ha trascorso una settimana esplorando la centrale nucleare abbandonata di Chernobyl, nell’Ucraina settentrionale e la città vicina di Prypiat, riprendendo diverse immagini con un drone e le altre girate a terra.

Chernobyl è uno dei luoghi più interessanti e pericolosi sono stato. Non riesco a immaginare come posso essere stato terrificante per le centinaia di migliaia di abitanti evacuati.

Il disastro nucleare più famoso della storia nel 1986 ha avuto un effetto così devastante da raggiungere la sua famiglia che viveva in Italia. Nelle immagini è possibile scorgere una panoramica arrugginita di un luna-park, palazzoni residenziali abbandonati, una piscina ormai in disuso e diversi luoghi, tante maschere anti-gas abbandonate.

C’era qualcosa di sereno, ma molto inquietante di questo posto. Il tempo si è fermato e ci sono i ricordi di avvenimenti del passato che galleggiano intorno a noi.

cartoline-chernobyl-video-2

cartoline-chernobyl-video-3

cartoline-chernobyl-video-4

cartoline-chernobyl-video-6

Lasciamo alle immagini che “corrono” il racconto di questi luoghi, di un pezzo di triste, malinconica storia mondiale che resta ancora oggi – purtroppo – attualità.

Ecco a voi il video.

Luca Bovera

Marketing Communication Manager e ideatore at Marketing Creativo
Marketing Communication Manager per professione, progetti artistici che gli gironzolano in testa e una profonda curiosità che lo attira a vagare per il web alla ricerca della ultima chicca creativa.

Related posts:

Lascia un commento

Shares