3 errori da evitare nel marketing digitale nel 2016

21 Flares 21 Flares ×

profit

Negli ultimi anni, la comunicazione digitale ha assunto un ruolo di primaria importanza, in quanto le aziende di tutto il mondo hanno iniziato ad investire cifre sempre più significative per migliorare la loro web reputation. Hanno investito soprattutto per perfezionare le loro strategie e per conoscere i segreti e gli errori da evitare nel marketing digitale.  Secondo gli esperti di www.forketers.com, le aziende, entro la fine del 2018, spenderanno nel marketing digitale le stesse cifre che oggi spendono per gli spot televisivi.

Che cosa significa questo per te?

Se non hai un sito internet aggiornato, non hai una strategia di SEO e di content marketing, devi immediatamente correggere il tiro prima di ritrovarti a dover inseguire disperatamente i tuoi diretti competitor.

Di seguito ti mostrerò i 3 errori da evitare nel marketing digitale:

1. Non avere un piano ben definito

pianoI marines dicono “Proper Prior Planning Prevents Piss Poor Performance”, ossia una corretta pianificazione previene lo scarso rendimento. Quando si tratta di web marketing, questo è l’errore più grande che si possa commettere in quanto la mancanza di una strategia adeguata ti porterà a perdere soldi, tempo e opportunità. Prima di investire qualsiasi cifra assicurati di:

  • Conoscere bene il tuo mercato di riferimento. Ogni brand deve avere una chiara conoscenza dei competitor, confini geografici, caratteristiche socio-demografiche dei clienti, i canali di distribuzione già esistenti e le informazioni relative ai trend di mercato.
  • Eseguire una corretta Analisy Swot e avere chiari i punti di forza, debolezza, opportunità e minacce.
  • Definire gli obiettivi da raggiungere e quali mezzi utilizzare.
  • Stabilire un budget e spenderlo saggiamente. Per esempio, se sei alla ricerca di risultati immediati, prendi in considerazione l’idea di realizzare una campagna PPC invece di buttarti nel social media marketing.

2. False aspettative

aspettativeTra gli errori da evitare nel marketing digitale, le false aspettative sono ciò che generalmente porta una piano a fallire. La comunicazione digitale è sicuramente una delle forme più moderne ed efficaci del momento, ma ciò non vuole dire che è capace di fare miracoli e mostrare risultati tangibili nel giro di qualche giorno. In realtà richiede sacrificio, duro lavoro, competenza e soprattutto TEMPO. Di seguito la media dei tempi richiesti per alcuni servizi:

  • Campagna Pay per click (PPC): Richiede in media 90 giorni prima di assicurarti un buon numero di visualizzazioni.
  • SEO: è uno degli aspetti più misteriosi del marketing digitale, poiché Google ha in mano tutte le carte e cambia costantemente le regole del gioco. Richiede un elevato livello di competenza ed i risultati iniziano ad essere visibili in circa 180 giorni.
  • Social media: richiede un impegno costante nella pianificazione e nella creazione del calendario editoriale, oltre ad un’accurata fase di ascolto e di analisi. E’ divenuto ormai un generatore di traffico e perciò va trattato come ogni altro strumento di marketing che svolge un ruolo attivo nella fruizione dei tuoi contenuti. I primi risultati si iniziano a vedere dopo 30 giorni.

3. Essere poco informati

informazioni

Il marketing digitale non è più una nuvola di fumo in cui solo gli esperti del settore possono valutarne l’efficacia. Con l’avvento dei nuovi software di analisi, ogni click può essere tracciato e analizzato. A prescindere che tu sia un imprenditore o un manager di un’azienda, devi sapere come reperire i dati relativi alle tue campagne online. Per esempio, se la tua agenzia o il tuo dipartimento di marketing sta conducendo una campagna PPC, devi assolutamente sapere come accedere a Google Adwords e trovare i dati riguardanti la performance delle tue campagne. Questo ti aiuterà a capire se i soldi che stai investendo hanno avuto un senso o meno, oltre a tenere il tuo staff o la tua agenzia sotto osservazione.

Infine diventa fondamentale rimanere costantemente aggiornati sui nuovi temi e strumenti di marketing che possono tornare utili per aumentare le vendite del proprio business. per esempio, numerosi brand stanno ottenendo risultati positivi attuando nuove forme di promozione su Snapchat.

Il mondo del marketing digitale è in continua evoluzione e richiede sempre sforzi maggiori per essere al passo con i tempi ma con la strategia giusta ed evitando gli errori di cui abbiamo parlato, potrai ottenere risultati stupefacenti con budget contenuti.

Francesco Caruso

Francesco Caruso

Mi occupo di SEO on site e webwriting SEO oriented dal 2012. Lavoro per diversi blog e website con target specifici. Amo creare siti internet e il web in generale. The Art of SEO la mia bibbia.
Francesco Caruso

Latest posts by Francesco Caruso (see all)

Related posts:

Lascia un commento

Shares